Tag Archive: cinema

Indagine su un cittadino al di sopra di ogni sospetto: gli anni di piombo e la conservazione di un potere immutabile

by

Cosa si può dire di un’opera massima della cinematografia italiana, già sviscerata sotto ogni punto di vista da critici più o meno illustri, come Indagine su un cittadino al di sopra di ogni… Continua a leggere

“Departures” – non una recensione

by

Ci sono sere nelle quali lo zapping televisivo diventa presto un’inutile noia ed il passaggio intermittente fra i vari canali alla ricerca di qualcosa di appena decente da vedere può portare rapidamente alla… Continua a leggere

Cine-quiz difficilissimo

by

  Indovinate il film.   Io comunque anche se mangio ostriche o pesce vado a vino rosso.   (due uomini, tre donne. Qualcuno piange. Tre donne si alzano)   Ma perché lo tenete… Continua a leggere

“Piccola patria” – non una recensione

by

Il film si apre con una lunga inquadratura dall’alto della pianura veneta, frastagliata fra case, campi e capannoni e così deturpata da uno sviluppo irregolare. Sin da queste prime immagini, l’impressione che se… Continua a leggere

GRAND BUDAPEST HOTEL

by

Quello che pensai gia’ guardando I Tenenbaum, e cioè che il cinema di Wes Anderson è davvero difficile da spiegare a parole, è ancora più vero per la sua ultima opera, Grand Budapest… Continua a leggere

PAURA – MONSIEUR VERDOUX – BERSAGLI DI PETER BOGDANOVICH: LA PAURA DI UNA VITA SENZA VIE DI FUGA

by

Il film d’esordio di Peter Bogdanovich (e, a tutt’oggi, la sua opera migliore) è un film che può essere affrontato da diversi punti di vista: lo si può considerare la celebrazione di un’epoca… Continua a leggere

Agorà – Il sospetto e la paura per chi non rientra negli “schemi”

by

Agorà (Spagna – 2009) di Alejandro Amenabàr Interpreti: Rachel Weisz, Max Minghella, Oscar Isaac, Ashraf Barhom, Minchael Lonsdale, Rupert Evans Tutto ciò che è sconosciuto, ignoto, ha sempre spaventato l’essere umano. Oggi, nell’… Continua a leggere

La Famiglia – Redpoz bis: “Viaggio a Tokyo”

by

Mentre stavo preparando il mio primo post per questo nuovo tema bisettimanale, ho la recensione di Monsieur Verdoux su “Mystic river“ che mi ha richiamato alla mente un altro importante film, forse un… Continua a leggere

Viene prima l’uomo o l’artista?

by

In seguito a un’interessante discussione avuta con un altro utente qui su I Discutibili in merito ad un mio post su Mystic River, sono tornato a rimuginare su una questione su cui mi… Continua a leggere

La famiglia – Monsieur Verdoux: Mystic River e i legami di sangue secondo Clint Eastwood

by

Quello della famiglia è un tema che, nel corso degli anni, è stato piuttosto abusato al cinema: si pensi solo ai classici film di gangster (su tutti Il padrino di Coppola, ma anche… Continua a leggere

Dei delitti e delle piene (carceri) – Monsieur Verdoux: Cesare deve morire

by

Da quando ho scoperto l’arte, questa cella è diventata una prigione. E’ questa la battuta con cui si conclude Cesare deve morire, il film dei fratelli Taviani trionfatore al Festival di Berlino del… Continua a leggere

Al numero 3: Magnum P.I. – in Magnum P.I.

by

  Thomas Magnum era un investigatore privato (da qua il titolo della serie Magnum P.I.) che viveva alla Hawaii dopo essersi congedato dall’esercito. Era anche l’addetto alla sicurezza della villa di un mecenate… Continua a leggere

al numero 1: Tenente Colonnello Henry Blake – in M.A.S.H

by

Inutile negarlo, la “grande corruttrice” ha guadagnato quasi con tutti un ruolo imprescindibile nella vita. Le serie televisive oramai fanno parte della nostra cultura e, che ci piaccia o meno, alla fine ci… Continua a leggere