Archivio categoria: Umoristica

tra arte e orrido c’è di mezzo solo una e(xpo)

di

Una cosa è certa, qua a Milano, di ‘sti tempi: l’Expo ha definitivamente sdoganato il kitsch. Altro che robe che voi umani non potete immaginare.

quei sondaggi che non ti aspetti

di

(non so voi, mi io a quello in testa non chiederei nemmeno di dar da mangiare al gatto che non ho)

L’incompetenza come sistema di redistribuzione della ricchezza

di

Rispondendo ironicamente ad un commento a un mio recente post, ho scritto che in Italia dovremmo creare 60 milioni di post in consigli d’amministrazione vari (statali, parastatali, di associazioni…). Così tutti avrebbero un… Continua a leggere

scherzi da bar versione 2.0

di

Pensierino malvagio del giorno, così, ispirato dalla pausa caffè. Ma vi immaginate quanto sarà millemila volte più divertente far rovesciare il caffè, anziché come si faceva una volta chiedendo con finta concitazione: «scusa,… Continua a leggere

l’amore ai tempi di matteo

di

Se qualche giorno fa decantavo le lodi di Banksy, oggi non posso esimermi dal ricoprire di elogi un gruppo di menti sopraffine: saper tracciare in cinque minuti di cortometraggio l’essenza di un uomo… Continua a leggere

Cavie

di

Qualcuno di voi lettori avrà notato che ieri abbiamo pubblicato un post su questo blog dall’altissimo, oserei dire: incommensurabile, valore scientifico e letterario. Titolo, testo e tag di quel post recitavano “a”. Degno… Continua a leggere

italiche schizofrenie

di

(precisazione: nessun copia-incolla. Le due notizie erano curiosamente affiancate nella newsletter originale. Per chi fosse interessato alla lettura degli articoli completi, cliccare sull’immagine oppure qui per andare alla pagina della suddetta. Anzi, a… Continua a leggere

con tutto quello che si sente in giro proviamo a far cantare gli animali veri

di

Dai pesce, spiegaci! Parla tu! ESATTO! Giuro, non c’è editing non c’è inganno. L’ho appena ricevuta, via mail. Ci hanno messo ventiquattro-ore-ventiquattro, dopo il messaggio automatico di ricezione della richiesta di assistenza, per… Continua a leggere

Mr. Bean va in guerra

di

Quando nel 1941 Emilio Lussu propose agli inglesi un piano per organizzare la resistenza anti-fascista in Sardegna, e poi sulla penisola, chiedendo in cambio alcune garanzie, il signor Jebb, assistente del ministro Dalton,… Continua a leggere

Per chi è ancora in tempo, prevenire è meglio che curare

di

Sottotitolo: «Ti porto a vedere la luna». «Un kebab no?» “L’essere umano femmina pensava davvero che il matrimonio sarebbe durato per sempre. Erano persino sopravvissuti all’adolescenza della primogenita, quel momento devastante per gli… Continua a leggere

DIscutibili mondiali – Albini – I miei mondiali

di

  La russa alla mia destra fa una risata, e Mario la intercetta. Un attimo prima mi stava raccontando una cosa, non ricordo che, agitando il bicchiere di vino all’aria, e un secondo… Continua a leggere

L’OROSCOPO DISCUTIBILE DI GIUGNO

di

      ARIETE: A giugno non c’è guadagno, perciò contegno che adesso ti insegno come si fa a passare giugno senza mugugno. Ripetetelo come un mantra. Magari funziona. TORO: Durante questo mese,… Continua a leggere

I QUATTRO MODI MIGLIORI PER MORIRE

di

      Sarà che uno nasce come nasce a prescindere di come vorrebbe nascere, ma io è da quando sono nato che penso alla morte. Sarà che dopo mezz’ora m’ero già rotto… Continua a leggere

a.a.a. marito in affitto offresi

di

GODO COME UN RICCIO (OVVERO: UNA PUNTUALE E SERIA ANALISI DELLE ELEZIONI EUROPEE 2014)

di

      Dai Mario non fare così. Scendi dal quel balcone, non è successo nulla in fondo. Hai solo perso le elezioni. E che sarà mai! Sai quante volte è successo a… Continua a leggere

BANANA

di

      La storia della banana è sicuramente più antica di quella dell’uomo che purtuttavia ha influenzato la sua esistenza in una forma sostanziale e drammatica. Si perde nella notte dei tempi,… Continua a leggere

QUINDICI DITA

di

    Ieri, per stupirmi un po’, mi sono iscritto ad un sito di briscola on line. Uno entra, ed è come trovarsi in un osteria di qualche decennio fa, quando dopo il cantiere… Continua a leggere

Note a margine di un viaggio in metropolitana

di

  Di cose brutte che possono succederti durante un viaggio in metropolitana a Roma ce ne sono molte. Ma anche nella vita ce ne sono altrettante. Così che, se hai vissuto abbastanza intensamente,… Continua a leggere

con quella scarpa un po’ così

di

Appartengo a quella non particolarmente nutrita schiera di menti improbabili fermamente convinte del fatto che, di una persona, spesso raccontino le scarpe più delle parole.

La posta del cu

di

Cara Posta del Cu, mi chiamo Marina, ho 40 anni, vivo a Roma, sono sposata da 20 anni e ho due figli. Come avrai notato anche tu, mi sono sposata molto giovane, ma… Continua a leggere

english is very important for my webmaster job. italian sucks.

di