il nostro primo, discutibile, concorso: in viso veritas

by

E insomma arriva un momento in cui anche i lillipuziani vorrebbero crescere un po’. Nell’incertezza d’attribuzione della rinomata frase «pianta un albero, fai un figlio, scrivi un libro» (Sir Francis Bacon, filosofo, politico,… Continua a leggere

Succede che

by

Succede che in questo periodo siamo tutti un po’ presi. Succede che uno di noi legga una cosa e proponga un reblog. Succede che un altro di noi dica mettiamoci due righe. Succede… Continua a leggere

Il Petroliere: il rapporto tra Uomo e Dio secondo Paul Thomas Anderson

by

Davanti ad una pellicola di Stanley Kubrick, si percepisce che non si sta guardando un film, ma contemplando un’opera d’arte; ogni dettaglio è perfetto, ogni movimento di macchina e ogni scelta di regia… Continua a leggere

nuovi fascismi

by

Va bene, sono d’accordo. Basta qualunquismi, basta usare la parola “fascismo” a sproposito e per qualunque atteggiamento deplorevole. Basta, basta, basta. Mi impegno formalmente e con adeguata dose di sacralità, da oggi, a non… Continua a leggere

Decades #4 – The Nineties

by

Finiamola di scrivere in maniera postuma di band appartenenti a decenni trapassati. Gli anni Novanta sono per me il decennio della co-no-scienza, quello in cui inizi a guardarti intorno, accendi la radio, frughi… Continua a leggere

game over (due punto zero)

by

Pausa congresso. Perché, d’altronde, disertare un simposio inutile organizzato da una Bigpharma (simposio che non ha niente ha che vedere con il congresso suddetto ma senza il quale non sarebbero arrivato dalla suddetta… Continua a leggere

Big Ben ha detto stop

by

Ebbene sì. Il 12 ottobre, la mezzanotte scorsa, quella tra il 12 e il 13, è trascorsa. E quindi è passato il termine per la spedizione dei racconti di “in viso veritas”. La… Continua a leggere

indovina l’uomommerda.

by

Potentissimo fino a poco tempo fa, è uno di quelli che qui da noi chiamiamo uomommerda, che sarebbe il gradino più basso nella scala dello schifo. Ma schifo a trecentossessanta gradi, umano, professionale… Continua a leggere

quel motivo in più per amare il rap

by

Oggi è giorno di post brevi. Il qui presente è per dire che, semmai fosse stato così necessario saperlo – e soprattutto in maniera sì tanto scientifica – da oggi ho una giustificazione in più per… Continua a leggere

io sto con la sposa (parte 2)

by

La parte uno è qui. La parte due è nelle sale cinematografiche italiane, da domani (l’elenco è qui). Noi ci saremo. E voi?

“TUTTI” chi?

by

Francesco Piccolo. Lo conoscevo già, ai tempi avevo trovato carino “Storie di primogeniti e figli unici” e invece assolutamente sopravvalutato “Momenti di trascurabile felicità”; quindi, dato che la vita è breve e i… Continua a leggere

mai più senza.

by

Oggi l’ho visto. Passando in bici che quasi mi asfalto. L’ho visto, giuro, del resto queste son le gioie di vivere nel turismo selvaggio. Ho visto il braccino per fare i selfie. Tipo… Continua a leggere

Impressioni di settembre: la flessibilità del lavoro, quella della schiena, molto altro

by

Originally posted on Macondo:
8 settembre 2014: a lavoro scoppia un casino, senza nessun alleato pronto a salvarci. La responsabile del mio settore va via senza dirmi nulla, il capo supremo la scaccia…

Uniti per Vittorio

by

Originally posted on Good Intentions:
Sapevo già che il nipotino di Margherita è molto ammalato, oggi però ho scoperto che esiste una speranza di cura. Costosa. Costosa perchè bisogna andare fino a Houston.…

Il concorso!! Scrivete, scrivete, scrivete!!!

by

Carissimi lettori e frequentatori dei discutibili, vi rammentiamo che il 12 ottobre scade il termine per l’invio dei racconti relativi al concorso “In viso veritas”, di cui potete trovare i dettagli in questo… Continua a leggere

Il cinema di Wes Anderson e l’assenza di una guida nella società contemporanea

by

Il grande tema intorno a cui ruota il cinema di Wes Anderson è il rapporto dell’uomo con la memoria e con i propri padri. Non è un caso che i suoi film siano… Continua a leggere

flessibilità

by

Chi è un borsista, in Italia? La risposta tecnica: è la figura assegnataria di una borsa di studio, “finanziamento agli studi (cito uichipidia, n.d.b.) che viene concesso a studenti meritevoli, ad esempio nel caso… Continua a leggere

Tu non sei il tuo lavoro.

by

E lotteremo per il lavoro, per la pace, il pane e per la libertà

by

Originally posted on Io, me e me stessa – Historia de una mujer:
Lettera aperta a Susanna Camusso Gentile Sig.ra Camusso, lei ha una ventina d’anni più di me, e ha condotto lotte…

chi tocca Caino

by

Wovon man nicht sprechen kann, darüber muß man schweingen. Ludwig Wittgenstein –  “Tractatus logico-philosophicus“ Qualche giorno fa, una nostra conoscenza ha pubblicato questo post (ribloggato qui da i discutibili). (Qui l’originale, in cui… Continua a leggere

Io non tocco Caino

by

Originally posted on Essere Interi:
Non è detto che io sia del tutto felice di essere quello che sono, anche se ci lavoro quotidianamente, ma sono felice di una cosa. Sono felice di…

Lettore con quella antica festa crudele

by

Franco Cardini, Quella antica festa crudele (Mondadori) Foto di Ammenicolidipensiero